Ultimi commenti

Gigi su Trivento Live - Piazza Fontana
Scritto il 7 Dicembre 2023 alle ore 16:9

z-dane su Trivento Live - Piazza Fontana
Scritto il 27 Settembre 2021 alle ore 22:51

Alfieri Fiore su Trivento Live - Piazza Fontana
Scritto il 23 Febbraio 2021 alle ore 22:40

Zio franco su Trivento Live - Piazza Fontana
Scritto il 17 Febbraio 2021 alle ore 17:30

Zio franco su Trivento Live - Piazza Fontana
Scritto il 16 Febbraio 2021 alle ore 12:44

angelodercole su CENTENARIO DELLA NASCITA DEL PROFESSOR FAUSTO BRINDESI
Scritto il 15 Febbraio 2021 alle ore 15:43

Unisciti alla community di TriventinaMente
Intervieni nelle discussioni. Scrivi un commento o suggerisci un articolo per contribuire a far sapere cosa ti piace e cosa invece vorresti cambiare di Trivento.

Registra la tua email per essere sempre aggiornato sulle discussioni della community

L'Editoriale

TRIVENTO NELLE CELEBRAZIONI NAZIONALI PER I 150 ANNI DELL'UNITÀ D'ITALIA

TRIVENTO NELLE CELEBRAZIONI NAZIONALI PER I 150 ANNI DELL'UNITÀ D'ITALIA Il Comitato dei Garanti per i festeggiamenti del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, presieduto da Giuliano AMATO, ha approvato nei giorni scorsi l'iniziativa "Eguaglianza e Unità d'Italia".

Si tratta di una iniziativa volta a coinvolgere i giovani nel prendere contatto con le declinazioni dell'eguaglianza, in un'ottica storica e di prospettiva futura, a confronto con le Istituzioni politiche, neutrali e culturali del Paese.

Il tentativo che si vuole sperimentare è quello di valutare, con riguardo a differenti profili, quanto il processo storico di unificazione ha inciso nell'assicurare standard minimi di uguaglianza tra persone, aree territoriali, nonché quanto ai livelli di efficienza nell'esercizio di funzioni istituzionali e nella gestione di servizi essenziali.

Il progetto abbraccia l'intero territorio nazionale ed in ogni Regione sarà affrontato un tema di discussione, attraverso il coinvolgimento delle Università e delle istituzioni scolastiche e quindi delle nuove generazioni, con l'obiettivo di promuovere la cultura politica, il confronto critico, una rinnovata fiducia nelle Istituzioni.
Più nel dettaglio, l'obiettivo è quello di esaminare taluni aspetti cruciali relativi agli odierni assetti istituzionali e alle più delicate problematiche sociali, economiche e culturali di cui le stesse Istituzioni sono chiamate a darsi carico utilizzando quale chiave di analisi il concetto di uguaglianza.

Nel Molise l'iniziativa - che risulta l'unica approvata dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei 150 anni dell'Unita' d'Italia - si svilupperà affrontando il tema  "Squilibri territoriali, assetti istituzionali e questione meridionale" e sarà coordinata dalla Scuola di Formazione all'Impegno Sociale e Politico della Diocesi di Trivento ed avrà come centro di riferimento la città di Trivento. Il programma locale, di cui si stanno definendo i contenuti e le modalità operative, vedrà anche il diretto coinvolgimento  dei Licei delle città di Agnone e Frosolone, due centri tra i più importanti della regione, che insieme a Trivento costituiscono l'area interna molisana  e da sempre condividono storia, problemi e speranze.

Questo progetto oltre a proiettare la nostra piccola e marginale realtà territoriale in una ribalta di livello nazionale e di assoluto prestigio - anche attraverso le programmate presenze in loco di figure di spicco del mondo istituzionale e culturale - costituirà certamente un'occasione per un'ampia riflessione e per una presa di coscienza, soprattutto da parte delle giovani generazioni, sulla propria condizione e sul diritto al Futuro, che origina dal principio fondativo dell'eguaglianza, consacrato nell'articolo 3 della nostra Costituzione.

Per maggiori dettagli si rinvia al sito in fase di costruzione www.eguaglianza2011.it

Articolo letto N. 2005 volte

Pubblicato il 30 Dicembre 2010

Scrivi un commento

Per scrivere un commento è necessario essere loggati!
Se non sei registrato registrati adesso

Login

La tua Email    


La tua password  



Hai dimenticato la password?
 

I commenti all'articolo

N. 1 risultati trovati
Franco Novelli - 3 Gennaio 2011 alle ore 11:41
L'iniziativa è ottima, anche in considerazione del fatto che l'argomento relativo alla formazione dell'unità d'Italia farà da volano ad una serie di approfondimenti che già sono partiti storiograficamente dalla metà degli Anni cinquanta del XX secolo. Inoltre, oggi, sull'onda del "federalismo" fiscale, una riflessione seria sul processo unitario e sull'unità territoriale attuale penso che sia necessaria; personalmente attendo le linee e gli appuntamenti prossimi... A presto e Buon Anno 2011 a tutti coloro che lavoreranno a questo progetto